estate a Milano cosa fare

Appuntamento in libreria, tra Milano low cost e le fermate del metrò

Sono sempre stata una sostenitrice accanita del fatto che a Milano si riescano a fare tante cose belle e interessanti anche senza spendere troppo. Basta essere disposti a cercare, approfondire, darsi da fare insomma. E questo l’ho sempre applicato soprattutto alla vita culturale e sociale, agli spettacoli, ai cinema, oppure alla spesa o – meglio – allo shopping. Ma non credevo che ci fosse una rete di spunti così fitta e, soprattutto trasversale!

L’ho scoperta atterrando su un sito, Survive Milano (sottotitolo eloquente: guida anticrisi alla città più cara d’Italia), i cui autori – Bruna Gherner e Luca Giorcelli – hanno appena dato alle stampe un libro che ne raccoglie l’esperienza. Non si tratta di un libro che ha a che fare propriamente con il viaggiare, ma i consigli pratici di Survive Milano possono essere più che intriganti per chi sta programmando un passaggio in città e vuole sapere come muoversi. Senza dimenticare che le segnalazioni di chi in un posto ci vive possono essere doppiamente utili. Insomma, il libro mi incuriosise e vi segnalo, per chi fosse in città, che gli autori lo presenteranno il 18 settembre (martedì prossimo) alla libreria Feltrinelli di Corso Buenos Aires 33 alle 18. Io ci andrò sicuramente e vi racconterò!

E visto che siamo in tema di segnalazioni: la prossima settimana si preannuncia vivace nelle librerie milanesi. Sempre in una libreria Feltrinelli, ma in Piazza Duomo, verrà presentato Metropolis di Hans Tuzzi (pseudonimo di Adriano Bon, scrittore e studioso milanese). Qui dalla sopravvivenza pratica passiamo alle suggestioni storiche e letterarie: quattro città, Milano, Roma, Napoli e Torino, i loro personaggi e le loro vicissitudini storiche raccontate a partire dalle fermate delle rispettive linee metropolitane. Impegnativo. Per chi – come me – vuole saperne di più, il libro sarà presentato il 20 settembre alle 18.

 

Published by

Mariangela Traficante

Benvenuti! Se volete diventare turisti letterari e vi piacciono anche i libri di viaggio, eccomi qui. Sono Mariangela, giornalista e blogger, e abbiamo una passione in comune: viaggiare con un libro in mano, ma non solo! Vi racconto di luoghi di libri e di scrittori. Provo a consigliarvi cosa leggere prima di partire, e a lasciarvi ispirare da un libro di viaggio, da un racconto e, perché no, anche a scrivere il vostro!

One thought on “Appuntamento in libreria, tra Milano low cost e le fermate del metrò

Grazie per aver letto questo articolo! Se vorrai lasciarmi un tuo commento ne sarò felice!