Avete la vostra libreria di viaggio del cuore? Raccontatemela!

librerie di viaggio

L’idea mi è venuta qualche giorno fa quando mi sono imbattuta in questa notizia: la libreria Ulisse & Co di Mestre costretta a chiudere alla fine del mese. Non sono della zona e non ho mai avuto la fortuna di entrarci, ma una notizia come questa mi ha molto colpita. Non solo perchè si tratta dell’ennesimo caso di una libreria indipendente che non ce la fa a sopravvivere e deve chiudere, ma anche perchè si tratta di una libreria molto particolare, specializzata in viaggio: guide, libri per gli amanti della montagna, narrative di viaggio, ma anche carte stradali e libri fotografici. Questo si poteva trovare da Ulisse, e quindi quando chiude un luogo del genere la perdita è doppia: per chi lo gestiva da appassionato, e per chi lo frequentava con altrettanta passione.

E chissà quanti altri posti altrettanto preziosi ci sono in giro per l’Italia. Cosa possiamo fare per sostenerli? Continuare a frequentarli, ovviamente. Ma cosa posso fare ancora, mi sono chiesta, per farli conoscere ancora di più? Beh, parlarne, magari riuscire ad ospitarli su questo blog. E’ un contributo piccolo, ma spero utile. E allora ecco l’idea a cui ho pensato, ve la racconto perchè mi serve il vostro aiuto! Da appassionati di libri e viaggi avete la vostra libreria di viaggio di fiducia? O comunque ne conoscete qualcuna, ne avete sentito parlare, vi ci siete imbattuti magari anche in città diverse dalla vostra? Segnalatemi le vostre librerie del cuore ed io proverò a dar loro spazio qui, a farmi raccontare cos’è, per loro, amare i libri di viaggio e consigliarli a chi varca la loro porta.

Pronti? Vi aspetto! #libreriediviaggio

Published by

Mariangela Traficante

Benvenuti! Se volete diventare turisti letterari e vi piacciono anche i libri di viaggio, eccomi qui. Sono Mariangela, giornalista e blogger, e abbiamo una passione in comune: viaggiare con un libro in mano, ma non solo! Vi racconto di luoghi di libri e di scrittori. Provo a consigliarvi cosa leggere prima di partire, e a lasciarvi ispirare da un libro di viaggio, da un racconto e, perché no, anche a scrivere il vostro!

Grazie per aver letto questo articolo! Se vorrai lasciarmi un tuo commento ne sarò felice!