Scoprire Ragusa con il festival letterario “A tutto volume”

A tutto volume Ragusa
Ragusa

Manca meno di un mese, ormai, a uno di quegli appuntamenti che gli amanti della letteratura e, più in generale, dell’arte non dovrebbero perdere. Sto parlando di “A tutto volume – Libri in festa a Ragusa“, il festival letterario della cosiddetta “città dei ponti“, una delle meravigliose capitali del barocco del sud Italia. Diretto da Roberto Ippolito, giornalista e scrittore (autore di “Ignoranti”, “Evasori” e “Il Bel Paese maltrattato“), il festival ragusano giunge quest’anno alla sua quinta edizione, che si terrà da venerdì 6 a domenica 8 giugno.
Tre giorni da non mancare poiché al piacere della letteratura si somma la bellezza degli scenari ragusani. Gli eventi di “A tutto volume“, infatti, si svolgeranno in alcuni dei luoghi più affascinanti della città siciliana, i cui tesori artistici e architettonici sono stati riconosciuti come Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco. A far da cornice agli incontri con gli autori non saranno solo locali e scorci di Ragusa Superiore, la parte settecentesca della città, ma anche la più antica Ragusa Ibla (o Ragusa Inferiore), ricostruita in seguito al terremoto del 1693: se nella prima hanno sede la Cattedrale, Palazzo Bertini e Santa Maria delle Scale, è nella seconda che s’intrecciano impianto medievale e creazioni barocche quali il Duomo di San Giorgio e le chiese di San Giuseppe e di San Francesco all’Immacolata.
Fermiamoci un attimo e lasciamo lavorare l’immaginazione: inizio giugno, clima estivo, ma non torrido, Ragusa e le sue meraviglie, un festival che ci permette di scoprire contemporaneamente la città, i libri e i loro autori, Modica e Noto distanti rispettivamente mezz’ora e un’ora di macchina e spiagge e mare blu a meno di 30 km. Mica male, è? Quasi, quasi, invece di un soggiorno da un paio di giorni, viene voglia di affittare una casa e allungare il weekend! Anche perché a inizio giugno in Sicilia i prezzi sono davvero vantaggiosi, almeno così mi è parso con una breve ricerca su HouseTrip e Airbnb.
E gli scrittori? Tra i nomi della narrativa, tante donne, come Silvia Avallone, autrice di “Acciaio” e del più recente “Marina Bellezza”, e Alessia Gazzola, che ha di recente pubblicato “Le ossa della principessa”. Per saggistica e attualità, invece, spiccano Marco Travaglio e Corrado Formigli. Spazio anche all’economia con Valerio Castronovo e alla cultura, con il premio Oscar Nicola Piovani, che ha scritto da poco per Rizzoli “La musica è pericolosa“.

Published by

Mariangela Traficante

Benvenuti! Se volete diventare turisti letterari e vi piacciono anche i libri di viaggio, eccomi qui. Sono Mariangela, giornalista e blogger, e abbiamo una passione in comune: viaggiare con un libro in mano, ma non solo! Vi racconto di luoghi di libri e di scrittori. Provo a consigliarvi cosa leggere prima di partire, e a lasciarvi ispirare da un libro di viaggio, da un racconto e, perché no, anche a scrivere il vostro!

Grazie per aver letto questo articolo! Se vorrai lasciarmi un tuo commento ne sarò felice!