Provati per voi: The Tripmill, il social network dei viaggi

social network viaggi diari di viaggio

Viaggiate e vorreste raccontare i vostri viaggi e condividerli con la Rete?

Allora oggi vi presento un portale (ma anche un’App) dove lo potrete fare, e consultare i racconti di viaggio di altri appassionati come voi. Ancora un altro sito che raccoglie diari di viaggio, direte voi? Sì, ma mi ha colpito perchè prova a farlo aggiungendo dei tocchi in più rispetto ad altre realtà digitali. Si chiama The TripMill, e vuole essere un incrocio tra i diari di viaggio, il social network ed il mondo delle recensioni. E sono gli stessi fondatori a definirsi un social network di viaggi.

Un “mulino” dei viaggi che macina ed amalgama esperienze, viaggiatori e spirito di condivisione. E l’intuizione interessante credo sia anche un’altra: accogliere nei diari di viaggio anche gli hotel, i b&b, le strutture ricettive in genere e le attrazioni turistiche come circuiti in pullman, ristoranti. ecc.

Curiosa, ho fatto diventare un #tripmiller (che poi è anche l’hashtag ufficiale su Twitter se volete saperne di più) anche questo blog. I tripmiller sono – è facile intuirlo! – i viaggiatori che fanno parte della community di The Tripmill.
Posso iscrivermi anche attraverso i miei account social, quindi io scelgo di farlo con il mio profilo Twitter. Vado subito nella sezione dei diari di viaggio e decido di crearne uno: il mio debutto su TripMill sarà con una città che amo: Berlino! In particolare, ho voglia di condividere con gli altri tripmiller un luogo decisamente insolito ma, secondo me, da non perdere per capire la vera essenza della capitale tedesca: Teufelsberg, la ex stazione radio americana della Guerra Fredda a Berlino Ovest, oggi spettacolare galleria di street art a cielo aperto.

diario di viaggio Berlino
Si parte con uno schema molto facile da usare: titolo, partenza, durata. E tipologia: stai raccontando un viaggio avventura? Un city-break? Un weekend gastronomico? Lo puoi segnalare scegliendo tra tipologie come avventura, culture, sport, backpack, food…la mia esperienza è senza dubbio Urban. E poi, per andare ancora più nel dettaglio, ci sono le icone, per tratteggiare gli spunti salienti del viaggio. Un clic e si passa alla pagina successiva.
E’ il momento di raccontare il mio angolo di Berlino. Come? Scelgo di farlo innanzitutto con una bella gallery fotografica, perchè scopro che nel mio diario di viaggio si possono caricare un buon numero di immagini (io ne inserisco più di venti), ottima opportunità per gli amanti della fotografia.
Poi passo alle parole, e descrivo Teufelsberg agli altri tripmiller.

racconto di viaggio berlino tripmillVolendo, nel caso di un viaggio più articolato, potrei aggiungere nuovi capitoli e anche tracciare il mio itinerario. Sì, perchè il portale dà anche la possibilità di usare una Google Map. A me per ora non serve, il mio diario è pronto quindi non mi resta che cliccare su Pubblica Viaggio. Ed eccolo qui, insieme agli altri diari pubblicati.

Come districarsi tra i vari racconti? Con le icone appunto: se ne possono scegliere fino a tre che rappresentino al meglio lo spirito e l’anima del nostro viaggio, dal city break all’avventura, dalla vacanza family a quella sportiva, dal food allo shopping (c’è persino l’opzione djset per gli amanti dei club in giro per il mondo).

TripMill mia schermata
Il tutto, in versione desktop e, ovviamente, mobile. The TripMill infatti è anche un’app per iOS e Android, al momento in versione beta.

Published by

Mariangela Traficante

Benvenuti! Se volete diventare turisti letterari e vi piacciono anche i libri di viaggio, eccomi qui. Sono Mariangela, giornalista e blogger, e abbiamo una passione in comune: viaggiare con un libro in mano, ma non solo! Vi racconto di luoghi di libri e di scrittori. Provo a consigliarvi cosa leggere prima di partire, e a lasciarvi ispirare da un libro di viaggio, da un racconto e, perché no, anche a scrivere il vostro!

One thought on “Provati per voi: The Tripmill, il social network dei viaggi

Grazie per aver letto questo articolo! Se vorrai lasciarmi un tuo commento ne sarò felice!