Da Keats a Pirandello passando per Goethe: undici case museo di Roma da scoprire

case museo di Roma
Roma Studio di Luigi Pirandello, credits: Turismoroma.it

Se siete appassionati di viaggi letterari lo sapete: a Roma, in piazza di Spagna, c’è un cuore pulsante di letteratura inglese. C’è la Keats-Shelley House, al civico 26, dove il poeta di Ode on a Grecian Urn morì nel 1821 (a soli 25 anni). Ma poco più in là, al numero 31, si trova anche l’abitazione dove visse dal 1947 Giorgio De Chirico. La Città eterna e gli artisti, poeti, scrittori, pittori, intellettuali. E la curiosità di varcare le loro porte, di respirare un po’ di quell’aria che devono aver respirato anche loro, dare sostanza, colori, forme, a parole studiate magari sui libri. Dare loro corpo. Credo che sia anche questo ciò che ci spinge, nel corso dei nostri viaggi, a visitare le case-museo degli scrittori (o degli artisti in generale), sentirli in fondo più vicini a noi e provare a capire cos’è che avevano intorno. E le case museo di Roma di queste opportunità ne hanno ovviamente un bel po’. Avevo già scoperto, un paio di anni fa, un’associazione che tra le visite guidate a piedi nella Capitale proponeva anche le passeggiate letterarie.
Oggi invece vi segnalo una notizia interessante: undici Case Museo di Roma sono state raccolte in una brochure, che si può scaricare gratuitamente sul sito del Turismo di Roma.

Casa Museo di Goethe, credits: Turismoroma.it
Casa Museo di Goethe, credits: Turismoroma.it
case museo di Roma
La Casa Museo di Alberto Moravia, credites: Turismoroma.it

Ci sono Keats e Shelley e De Chirico, e poi le case museo degli scultori Hendrik Christian Andersen nei pressi di Piazzale Flaminio, Pietro Canonica a Villa Borghese, Venanzio Crocetti a Roma Nord, la Casa-Museo del critico Mario Praz raggiungibile da via del Corso, la Casa di Goethe proprio in via del Corso, il Museo Casa del musicista Giacinto Scelsi in via di San Teodoro, Casa Museo Alberto Moravia sul Lungo Tevere della Vittoria, quella di Luigi Pirandello, ultima dimora dello scrittore in via Alberto Bosio, e lo Studio del pittore Francesco Trombadori all’interno della Villa Strohl Fern. La brochure raccoglie per ciascuna le informazioni pratiche fondamentali, un’introduzione, i mezzi pubblici per raggiungerle e le attrazioni da visitare nelle vicinanze.

State programmando il prossimo viaggio letterario nella Capitale? Ecco per voi la brochure delle case museo di Roma.

Ne avete gia’ visitata qualcuna? Che impressioni vi ha lasciato?

Published by

Mariangela Traficante

Benvenuti! Se volete diventare turisti letterari e vi piacciono anche i libri di viaggio, eccomi qui. Sono Mariangela, giornalista e blogger, e abbiamo una passione in comune: viaggiare con un libro in mano, ma non solo! Vi racconto di luoghi di libri e di scrittori. Provo a consigliarvi cosa leggere prima di partire, e a lasciarvi ispirare da un libro di viaggio, da un racconto e, perché no, anche a scrivere il vostro!

Grazie per aver letto questo articolo! Se vorrai lasciarmi un tuo commento ne sarò felice!