Come si vive in Europa? Roma, Parigi e Berlino raccontate a fumetti

graphic novel a Berlino
La prima tavola di Aiuto! Hilfe! di Manuele Fior

L’Europa al tempo della crisi, ma raccontata attraverso una lente particolare, quella del fumetto. E da tre punti d’osservazione privilegiati: Parigi, la Ville Lumiere sempre fascinosa se vista (solo) con gli occhi del turista), Berlino, la nuova Mecca dei giovani e a capo della locomotiva d’Europa. E poi la nostra Roma, capitale di un Paese in affanno.Vi piacerebbe che qualcuno vi raccontasse a disegni come si vive oggi in queste tre città?

E’ questa l’anima di “L’Europa in una nuvoletta” ed è il progetto pensato dal Goethe-Institut e dell’Institut Français in Italia. L’obiettivo? Raccontare l’Europa che cambia attraverso lo sguardo di chi è abituato a raccontare la realtà disegnandola.
Come? Mandando in “missionetre artisti del fumetto internazionali, diversi tra loro per stile e background. Un viaggio nell’Europa che cambia, uno scambio di prospettiva ed esperienza. Due città straniere per ciascuno, per una manciata di giorni, con un compito: viverle per raccontarle, a parole ma soprattutto a disegni.

Aiuto! Hilfe!

Roma e Parigi sono state le mete di Anke Feuchtenberger, artista e fumettista tedesca che vive e lavora ad Amburgo, Emmanuel Guibert, dalla Francia, fumettista e scrittore francese, è arrivato a Roma e Berlino e il nostro Manuele Fior ha vissuto a Berlino e Parigi.
Il progetto in realtà è partito diversi mesi fa ma ora inizia a dare i suoi frutti, perchè è stata pubblicata la prima storia: ed è proprio dell’artista italiano, Aiuto! Hilfe!, una breve graphic novel ambientata a Berlino. Il protagonista? Un poco più che trentenne italiano, Davide, diplomato all’Accademia di Belle arti ma che per arrotondare lavora alla cassa di un centro commerciale. E che ha perso suo figlio a Tempelhof, l’ex aeroporto cittadino del ponte aereo diventato oggi (in parte) un grande parco. Fotogrammi di impressioni berlinesi che potete sfogliare su Repubblica.it, che pubblicherà man mano le storie a fumetti dei tre.

Ecco il video che racconta l’iniziativa:

Con la speranza di vederli anche, chissà, tutti insieme in un libro (o in una mostra)?

Intanto, i tre artisti sono pubblicati anche in Italia, li trovate con Coconino Press.
Anke Feuchtenberger ha pubblicato i suoi disegni in molti giornali tedeschi come “Die Zeit”, la “Frankfurter Allgemeine Zeitung“ e la “Süddeutschen Zeitung”. E’ illustratrice e insegnante della Scuola superiore di scienze applicate di Amburgo.
Manuele Fior ha realizzato illustrazioni anche per “The New Yorker”, “Le Monde”, “Vanity Fair” e per il “Rolling Stone Magazine”. E ha già vissuto a Berlino per cinque anni lavorando illustratore e architetto.
Emmanuel Guibert è diventato famoso anche a livello internazionale nel 2008, con la pubblicazione del suo fumetto in tre volumi “Le Photographe” (Il fotografo), un reportage sul lavoro di Medici Senza Frontiere nell’Afghanistan degli anni ’80.

Vi è piaciuto il blog? Seguitelo anche su Facebook

Published by

Mariangela Traficante

Benvenuti! Se volete diventare turisti letterari e vi piacciono anche i libri di viaggio, eccomi qui. Sono Mariangela, giornalista e blogger, e abbiamo una passione in comune: viaggiare con un libro in mano, ma non solo! Vi racconto di luoghi di libri e di scrittori. Provo a consigliarvi cosa leggere prima di partire, e a lasciarvi ispirare da un libro di viaggio, da un racconto e, perché no, anche a scrivere il vostro!

Grazie per aver letto questo articolo! Se vorrai lasciarmi un tuo commento ne sarò felice!