Leggete e partite: a giugno fioriscono i festival letterari in Italia

festival letterari in Italia

Me li immagino (e a volte riesco a viverli) così: una giostra, un turbinio, di eventi, incontri, sorrisi e scoperte. Sono i festival letterari in Italia, e sono tanti.

Non fermatevi ai più blasonati. Il cuore letterario d’Italia e della sua provincia pulsa ed è fatto di eventi organizzati spesso con difficoltà, grazie ai volontari, ma con una sfida intelligente: portare i libri e la letteratura nelle piazze, tra i vicoli dei borghi e i palazzi dei centri storici, e facendo così anche turismo. Uno dei miei sogni è riuscire a viverli e raccontarli, intanto ve li voglio segnalare qui. E lo faccio oggi perchè giugno sembra essere un mese davvero propizio per chi vuol fare del turismo letterario in Italia!

Iniziano in questi giorni diversi festival, a Ivrea, in Puglia, a Cagliari, Modena, a Sesto San Giovanni e a Palermo. Arrivo proprio in corso d’opera e perdonatemi se ve ne parlo all’ultimo momento, ma spero che qualcuno di voi si trovi in queste zone e decida di andare a darci uno sguardo. E cercateli anche online: spesso hanno bisogno di sostenitori e lo si può fare grazie al crowdfunding. Intanto, eccoli qui, i festival letterari di giugno, ma se ne conoscete altri fateli scoprire anche a me!

Puglia – La Notte dei Poeti

La Notte dei Poeti si definisce un “piccolo festival della parola”. Perchè vuole riscoprire la bellezza della parola scritta, e anche quella della tradizione letteraria regionale, e poetica soprattutto. E così per sei giorni tre borghi meravigliosi di Puglia – Otranto, Ostuni, Trani – ospiteranno scrittori e artisti, con presentazioni di libri, reading, omaggi ai grandi poeti del Novecento, poetry slam – dieci poeti si sfideranno a colpi di poesia – e azioni di poesia urbana tra piazze e vicoli.
“I poeti lavorano di notte” scriveva Alda Merini. E qundi tanti eventi dal tramonto per finire all’alba. Appuntamento il 3 e 4 giugno a Otranto, il 10 e 11 giugno a Ostuni, il 17 e 18 giugno a Trani. –> www.nottedeipoeti.it

Carpi – La festa del racconto

Una festa, dedicata al racconto. Va in scena a Carpi, in provincia di Modena, dall’8 al 12 giugno. Più di 60 personalità della cultura e dello spettacolo incontrano il pubblico sul tema “Personaggi & Interpreti”, con oltre 50 eventi dedicati al futuro della letteratura e all’arte di raccontare. Attesi a Carpi, e nei vicini paesi di Campogalliano, Novi e Soliera, Antonio Caprarica, Flavio Caroli, Cristina Comencini, Simonetta Agnello Hornby, Piergiorgio Odifreddi, Gianni Biondillo, Marco Malvaldi. Perchè il racconto si farà in nome della mescolanza di generi da pagina scritta, serie tv, cinema e teatro. E del resto quanti sono ormai gli esempi degli eroi (e antieroi!) di carta sbarcati sullo schermo?

Sesto San Giovanni – Fuori Luogo

La letteratura è anche un viaggio di scoperta verso luoghi e storie diverse dalle nostre, ma che spesso convivono con la nostra quotidianità.
E così quando ho saputo di questo festival della letteratura migrante mi è subito venuto un desiderio: segnarmi i nomi di questi scrittori, che non conoscevo, e riuscire a leggerne le storie. perchè Fuori Luogo – Racconti e incontri di letteratura migrante , il 2 e 4 giugno, è questo: un festival di incontro con undici scrittori provenienti da Paesi diversi e che hanno scelto di scrivere in una lingua diversa dalla propria. Bello vero? Si tiene a Sesto San Giovanni, e potete anche partecipare a uno dei tour migranti, ovvero le passeggiate alla scoperta dei luoghi multiculturali della città. –> Fuori Luogo festival

festival letterari in Italia
Fuori Luogo Mappa degli eventi Sesto San Giovanni

Palermo – Una Marina di Libri

festival letterari in Italia“Perchè Una Marina di Libri? Perché leggere vuol dire viaggiare con la mente, scoprire mondi nuovi, vivere vite diverse dalla propria”, si legge sul sito del festival, insieme a tante altre (belle) motivazioni tutte condivisibili e che potete leggere qui. Una Marina di Libri è il festival dell’editoria indipendente di Palermo, e quest’anno si svolge dal 9 al 12 giugno in un luogo decisamente affascinante: l’Orto Botanico dell’Università degli Studi. Come non immaginarlo per l’occasione trasformato in un grande giardino di lettura? –> www.unamarinadilibri.it

Cagliari – Leggendo Metropolitano

E non sono forse anche occasioni per scoprire i tesori delle città questi festival letterari? Lo è anche Leggendo Metropolitano, che ha preso il via ieri a Cagliari avendo per cornice i Giardini Pubblici e il Teatro Civico di Castello. Oltre settanta gli ospiti da tutto il mondo, per riflettere e confrontarsi sul tema scelto per questa edizione che è: Virtù e Fortuna, la felicità a portata di mano. E ci sarà anche il Bibliobus, la biblioteca itinerante del Comune su quattro ruote, il camper culturale con libri e riviste a disposizione di chi parteciperà al festival. –> www.leggendometropolitano.it

Ivrea – La Grande Invasione

A Ivrea torna La Grande Invasione: dal 2 al 5 giugno la città di Olivetti si anima con oltre 100 appuntamenti dedicati ai libri, all’arte, al cinema, alla musica. Tra gli scrittori attesi ci sono Niccolò Ammaniti, Michela Murgia, Concita De Gregorio e Gabriele Romagnoli. Colazioni e pranzi letterari e “La piccola invasione”, ovvero il programma dedicato ai bambini. –> www.lagrandeinvasione.it

Como – Parolario

Il libro e le arte passioni. Oggi nei festival vince la mescolanza ed è quello che farà anche la nuova edizione di Parolario: la rassegna sul lago di Como torna dal 16 al 25 giugno, a Villa Olmo, e una serie di eventi anche a Cernobbio, a Villa del Grumello e Villa Bernasconi, e a Brunate, in biblioteca e a Villa Sucota.

Il tema scelto per l’edizione 2016 e’ Liberi Tutti!100 appuntamenti a ingresso gratuito con scrittori, poeti, giornalisti, musicisti e attori. Appuntamenti con passeggiate nel verde e conversazioni sulla filosofia, la scrittura creativa e anche lo yoga. –> www.parolario.it

Published by

Mariangela Traficante

Benvenuti! Se volete diventare turisti letterari e vi piacciono anche i libri di viaggio, eccomi qui. Sono Mariangela, giornalista e blogger, e abbiamo una passione in comune: viaggiare con un libro in mano, ma non solo! Vi racconto di luoghi di libri e di scrittori. Provo a consigliarvi cosa leggere prima di partire, e a lasciarvi ispirare da un libro di viaggio, da un racconto e, perché no, anche a scrivere il vostro!

Grazie per aver letto questo articolo! Se vorrai lasciarmi un tuo commento ne sarò felice!