Sembra Wikipedia, è BookDrum, per chi di un libro vuol sapere proprio tutto

La Londra di Shakespeare

Questo farà felici i maniaci della lettura. Quelli che di un romanzo vorrebbero divorare tutto, sondarne i riferimenti, scoprirne i luoghi e non solo immaginarli tra le righe, magari per andare anche a goderseli di persona. Il tutto, anche per chi ancora non si è lasciato convincere dal libro elettronico. Qui l’esperienza multimediale ha un appeal più fai da te ma sono sicura che non vi deluderà! Ho scoperto BookDrum, un sito che arriva dalla Gran Bretagna, un compendio libresco, una sorta di wikipedia sui generis, solo che qui chi scrive i contenuti lo fa immergendosi completamente nel proprio libro preferito, noi li possiamo andare a conoscere virtualmente, leggiamo chi sono e cosa fanno nella vita.

Cosa fa BookDrum? Raccoglie un folto database di libri, al momento ce ne sono oltre 160, soprattutto anglosassoni ma non solo. Ciascuno è schedato: sommario, glossario, recensione,  e fin qui tutto normale. Ma poi arriva Bookmarks, dove il dettaglio maniacale raggiunge il suo apice, con un ricco sistema di note e riferimenti, pagina per pagina. Ma quello che piacerà davvero ai viaggiatori è il setting: per ogni romanzo, le sue location, corredate di mappe.

La Patagonia di Bruce Chatwin
La Patagonia di Bruce Chatwin

Con titoli anche ambiziosi, perchè un conto è recensire la Londra in cui si muove Bridget Jones nel suo famoso diario, impresa ben diversa è mappare e raccontare i luoghi dell’Odissea (sì, c’è anche Omero). Per metterlo alla prova clicco su The Kite Runner, ovvero Il cacciatore d’aquiloni, best seller di Khaled Hosseini, per vedere come se la cava la wiki-autrice Susan de Villiers con il setting di una storia così lontana da noi. Afghanistan: trovo poche righe che servono a collocare il Paese sia geograficamente che nella sua storia recente, qualche immagine (e un documentario sulla guerra con l’Urss) e brevi cenni su Kabul.

Stesso meccanismo se clicco sulla mappa, dove però trovo anche altre città citate nel libro, da Peshawar a Jalalabad. Scelgo poi di navigare in un classico generazionale, The Catcher in the Rye, che da noi diventa Il Giovane Holden di J.D.Salinger. E Bookdrum mi informa che la cittadina con cui si apre il romanzo, Agerstown, è fittizia, come pure la Pencey Prep, ma l’autore la immagina in Pennsylvania. Più succoso è quello che segue, con i vagabondaggi di Holden nella New York degli anni ’40,ed i suoi landmark, dalla Grand Central Station a Broadway. La chicca? A pie’ pagina, una selezione di altri romanzi ambientati a New York. La mossa di marketing? Ognuno è corredato dal link ad Amazon Uk. Business is business.

Le mappe fantasy

Conoscete Il caso Jane Eyre? E’ un divertente romanzo fantasy-letterario con cui l’autore Japser Fforde apre la serie delle avventure della detective letteraria Thursday Next, ma soprattutto ci proietta in un Regno Unito di una dimensione parallela, in cui la guerra di Crimea è ancora in corso, i dodo, lungi dall’estinguersi, sono popolari animali da compagnia, ma soprattutto la letteratura conta tanto quanto la politica nel governo del mondo e i personaggi entrano ed escono dai classici. E così fa BookDrum, che ci illustra non solo le location in Galles e Inghilterra ma anche quella, piu’ celebre, del romanzo nel romanzo, la magione di Mr Rochester, Thornfield Hall.

Il mondo di David Foster Wallace
Il mondo di David Foster Wallace

Ma se in questa Inghilterra futuribile teniamo ancora un piede saldo nella realtà, non vi stupite nello scoprire che gli appassionati contributor di BookDrum si lanciano anche nel fictional puro. Troverete anche ampie descrizioni di Arda, il mondo di Tolkien e della sua Compagnia dell’Anello. Per non parlare di O.N.A.N, ovvero The Organization of North American Nations, il fantomatico sovra-Stato del visionario futuro di David Foster Wallace nel suo Infinite Jest.

Arrivano gli e-book

Con questo patrimonio partecipato di spunti, contenuti extra, video e audio era facile immaginare che il passo successivo sarebbe stato .. l’ebook, firmato BookDrum. E così è stato, ma siamo solo agli albori. Per ora infatti i titoli pronti sono due, e super classici: Cuore di tenebra di Joseph Conrad e Giro di Vite di Henry James, e a breve dovrebbe arrivare Dracula di Bram Stoker. Si trovano su Kobo e Kindle, entrambi a 2,67 euro.

Published by

Mariangela Traficante

Benvenuti! Se volete diventare turisti letterari e vi piacciono anche i libri di viaggio, eccomi qui. Sono Mariangela, giornalista e blogger, e abbiamo una passione in comune: viaggiare con un libro in mano, ma non solo! Vi racconto di luoghi di libri e di scrittori. Provo a consigliarvi cosa leggere prima di partire, e a lasciarvi ispirare da un libro di viaggio, da un racconto e, perché no, anche a scrivere il vostro!

Grazie per aver letto questo articolo! Se vorrai lasciarmi un tuo commento ne sarò felice!