Leggete e scattate: ecco i concorsi che premiano i libri in vacanza

concorso libri in vacanzaPoichè sono appassionata degli uni e degli altri, mi piace pensare che anche voi, sia che siate già in vacanza sia che stiate preparando i bagagli, non viaggerete senza.. sto parlando dei libri – ovviamente! – e dei social media. Lo so, dicono che in ferie bisogna disintossicarsene, di Facebook&Co, (a proposito, ditemi che anche voi, come me, trovate odiosa quell’espressione staccare la spina.. non siamo mica dei pc!), ma chi ama condividere, twittare, immortalare, ecc ecc converrà con me: a lasciarli a casa non ci penso proprio.
Quindi, se anche voi la pensate così ma cercate qualche idea un po’ più sfiziosa per sfoderare i vostri mobile device, fatelo con i libri.

Libri in vacanza così, semplice, si chiama il concorso lanciato dal sito Gli Amanti dei Libri. Per partecipare, basta sbizzarrirsi e scattare una fotografia al libro che abbiamo con noi, che stiamo leggendo, in compagnia del quale stiamo trascorrendo le ferie. Fino al 1 settembre le foto si possono inviare a questo indirizzo e-mail:
concorso@gliamantideilibri.it .Tutte saranno pubblicate in un album sulla pagina Facebook de “Gli Amanti dei Libri” e i vincitori saranno decretati dalla redazione del sito e dalle case editrici partecipanti, ciascuna sceglierà infatti la foto più bella che ritrae uno dei suoi titoli ed assegnerà al vincitore un premio a sorpresa.
concorso fotografico libriMa non di solo Instagram vivrà l’estate. Nell’iniziativa che vi segnalo ora, infatti, le foto le dovrete anche stampare (a proposito, lo fate ancora?).

Libri e nuvole

Ho trovato per caso questo volantino qualche giorno fa, mentre prendevo il caffè in un bar vicino all’ufficio. Come ho letto il titolo, sembrava fosse stato lasciato lì apposta per me. “Mostra fotografica A caccia di libri”, si chiama, ed ha come punto di riferimento La Memoria del Mondo, una libreria indipendente di Magenta, cittadina in provincia di Milano. Che a dicembre allestirà una mostra con le foto raccolte tra gli appassionati fotografi “cacciatori di libri” (dovranno essere consegnate entro il 12 ottobre). Se siete di quelle parti (ma suppongo che si possa anche inviare le foto per posta, in ogni caso ecco l’indirizzo e-mail: acacciadilibri@gmail.com, e c’è anche un’omonima pagina Facebook), dunque, non vi resta che scatenare la fantasia. Il tema e’ perfetto per i sognatori: Libri e nuvole, ali di carta per guardare in alto.
Su fantasia e voglia di raccontare, però con carta e penna – e dirlo sembra già avere un gusto retrò – ci ha scommesso quest’anno anche Comieco, che per sensibilizzare al riciclo della carta ha lanciato un’idea bellissima di cui vi ho parlato qualche giorno fa: il taccuino di viaggio. Qui vi racconto nel dettaglio di che si tratta e di come fare per averlo, in più se vi vorrete immortalare con lui questa estate potrete partecipare al concorso “Fotografa il tuo Eco di viaggio”: gli scatti saranno pubblicati online sul sito Comieco e votati a settembre sulla pagina Facebook dedicata. In palio ci sono dei cofanetti regalo dedicati alle bellezze d’Italia.

Racconti gratis in metropolitana

Subway Letteratura Racconti GratisMa voglio chiudere con un pensiero anche a chi resterà in città, nello specifico nell’arsura di Milano d’agosto. Avete mai fatto caso a quei totem/display che offrivano agli avventori del metrò una sorta di take-away letterario, con racconti brevi da leggere nel giro di una corsa? Ebbene, si tratta dei racconti vincitori del concorso di Subway Edizioni che quest’anno non sono scomparsi, semplicemente hanno cambiato formato: al posto dei totem in banchina sono comparsi dei cartelloni come quello che vedete qui a fianco.Il meccanismo è un po’ più complesso ma se siete dotati di smartphone o tablet si può fare: quest’anno i racconti brevi di Subway-Letteratura si possono infatti scaricare in versione e-book puntando al Qr code piazzato sotto al titolo che ci incuriosisce. Il tour letterario dei racconti gratis di Subway proseguirà a settembre a Venezia e da ottobre fino a dicembre nelle città di Napoli, Roma, Palermo, Treviso, Brescia e addirittura Copenhagen. Oppure, se siete lontani da queste città, direttamente dal sito. Ce ne sono tredici tra cui scegliere, tutti gratuiti.  E cosa c’è di meglio che leggere per far passare (bene) il tempo in metrò?

Articoli correlati: Ti è piaciuto il libro? Dillo con una foto

Published by

Mariangela Traficante

Benvenuti! Se volete diventare turisti letterari e vi piacciono anche i libri di viaggio, eccomi qui. Sono Mariangela, giornalista e blogger, e abbiamo una passione in comune: viaggiare con un libro in mano, ma non solo! Vi racconto di luoghi di libri e di scrittori. Provo a consigliarvi cosa leggere prima di partire, e a lasciarvi ispirare da un libro di viaggio, da un racconto e, perché no, anche a scrivere il vostro!

3 thoughts on “Leggete e scattate: ecco i concorsi che premiano i libri in vacanza

  1. Grazie per la segnalazione per “A caccia di libri”! È stata una vera sorpresa, molto gradita. Ho fatto poco fa un post sulla pagina di Facebook dedicata e linkandoti :-)

Grazie per aver letto questo articolo! Se vorrai lasciarmi un tuo commento ne sarò felice!